Translate

Benvenuti.

Notizie, commenti e riflessioni su " l'Italia che non si vergogna, con la testa nell'elmo di Scipio, va alla gogna. " Blog che nasce dalla volonta ed esigenza dell'autore di dibattere e confrontare la propria visione di mondo e società con quante più persone, motivo per cui sono molto graditi i commenti.

2008/09/25

SCIOPERO NAZIONALE

post tratto da : http://www.scioperogenerale2008.org/ (clicca per adereire allo sciopero)

Appello per lo sciopero del 17 ottobre 2008

L’Assemblea nazionale del 17 maggio al Teatro Smeraldo di Milano ha avviato una stagione di lotte e di mobilitazione a sostegno della piattaforma unitaria del sindacalismo di base:
forti aumenti generalizzati per salari e pensioni, introduzione di un meccanismo automatico di adeguamento salariale legato agli aumenti dei prezzi e difesa della pensione pubblica
- rilancio del ruolo del contratto nazionale come strumento di redistribuzione del reddito - difesa e potenziamento dei servizi pubblici, dei beni comuni, del diritto a prestazioni sanitarie, del diritto alla casa e all'istruzione;
abolizione delle leggi Treu e 30
- continuità del reddito e lotta alla precarietà lavorativa e sociale, con forme di reddito legate al diritto alla casa, allo studio, alla formazione e alla mobilità;
sicurezza nei luoghi di lavoro e sanzioni penali per chi provoca infortuni gravi o mortali;
lotta al razzismo che, oltre a negare diritti uguali e la dignità delle persone, scarica sui migranti la responsabilità dei principali problemi sociali.
restituire ai lavoratori il diritto di decidere: no alla pretesa padronale di scegliere le organizzazioni con cui trattare - pari diritti per tutte le organizzazioni dei lavoratori - difesa del diritto di sciopero.
Il 20 giugno nelle principali città italiane si sono svolte le prime iniziative di mobilitazione a sostegno della piattaforma e per contrastare i progetti del governo sul piano economico e sociale che hanno visto una larga partecipazione unitaria.
La trattativa in corso tra Confindustria e sindacati concertativi per eliminare di fatto il contratto collettivo nazionale di lavoro, l’affondo del governo sulle privatizzazioni, la profonda crisi salariale che vivono i lavoratori e le loro famiglie, il dilagare della precarietà, il tentativo di smantellare definitivamente la pubblica amministrazione anche attraverso l’attacco ai lavoratori pubblici ed i tagli al personale della scuola e della sanità, il razzismo diffuso a piene mani, i rinnovati venti di guerra ci fanno prevedere un autunno in cui il confronto tra mondo del lavoro, padronato e governo dovrà essere all’altezza della sfida mobilitando lavoratrici e lavoratori per difendere quanto sin qui acquisito con le lotte e per conquistare salario e nuovi diritti.
C’è bisogno di una forte mobilitazione capace di rimettere al centro, attraverso il conflitto, gli interessi del mondo del lavoro, dei precari, degli immigrati; c’è bisogno di una forte partecipazione di lavoratrici e lavoratori, di delegate e delegati, c’è bisogno di rendere visibile la grande determinazione di tutti a sostegno della piattaforma, contro i progetti del padronato e le scelte politiche e sociali del governo.
Per questo parteciperemo e sosterremo lo SCIOPERO GENERALE NAZIONALE promosso dalla CUB, dalla Confederazione COBAS, da SdL Intercategoriale per il 17 ottobre e invitiamo alla più vasta adesione e partecipazione.

Nessun commento:

rimani aggiornato. ricevi via mail i mie nuovi articoli

Libri che consiglio

  • "Gheddafi, Islam Petrolio e Utopia" di Mino Vignolo
  • No Logo di Naomi Klein
  • La Pulizia Etnica della Palestina di Ilan Pappe
  • Un indovino mi disse,Buona notte Sign.Lenin di T.Terzani
  • Il teorema del pappagallo di D.Geudj
  • La fattoria degli animali di G.Orwell
  • Il De Bello Gallico di C.G.Cesare
  • Imperium di R.Kapuscinski
  • I Courtney (il ciclo ) di W.Smith
  • Il mondo di Sophia di J.Gaarder
  • Il codice da Vinci e Angeli e Demoni di D.Brown
  • Harry Potter (tutti) di J.K.Rowling
  • La notte dei desideri di M.Ende
  • La compagnia dei celestini di S.Benni
  • L'ultima Legione e Il Tiranno di M.Manfredi

Wikio

Wikio - Top dei blog